Com’è una lezione di Bikram Yoga?

La lezione di hatha yoga metodo Bikram è composta da una serie di 26 posture praticate in 90 minuti in un sala riscaldata a 42°.

La sequenza è unica divertente e dinamica!

La lezione è adatta a tutti: non c’è un ideale a cui paragonarsi, perfetto è il meglio che puoi fare oggi!

Il Bikram Yoga è un potente sistema anti-stress; le posture e la serie in cui si praticano favoriscono la circolazione del sangue ed ossigenano ogni organo ed ogni cellula riportando il corpo a lavorare in stato ottimale.

Un giusto peso, un’ottima salute ed un senso di benessere seguono automaticamente. Chi sceglie Bikram Yoga è attento alla cura del corpo e nello stesso tempo vuole sviluppare calma, serenità e determinazione.

Perché praticare Bikram?

La pratica regolare di posture yoga è scientificamente testata nell’aiutare a prevenire ed alleviare disturbi tipici nella nostra società occidentale:

  • Aumenta la forza e flessibilità dei muscoli e la mobilità articolare.
  • Migliora le condizioni generali di muscoli ed ossa, aumentando il tono muscolare e modificando la struttura lipidica.
  • Migliora la postura.
  • Migliora la digestione, la circolazione sanguigna.
  • Stimola le funzioni immunitarie endocrine.
  • Aiuta a diminuire il livello di stress, l’ansia, i disordini del sonno e la fatica cronica.
  • Previene e dà sollievo a malattie croniche come dolori cronici (problemi alla schiena ed alle ginocchia), ansia, disordini del sonno, fatica cronica.
  • Incrementa il livello di energia e l’entusiasmo
  • È una tecnica completa ed efficace per aumentare la propria consapevolezza.
  • È uno stimolo per l’aumento delle potenzialità della mente che in questo modo diviene più vigorosa e flessibile per affrontare lo stress e il cambiamento

Cosa devo portare a lezione?

  • Per cortesia, arriva 20 minuti prima della tua prima lezione e porta:
  • Acqua (la puoi acquistare allo studio)
  • Asciugamano grande (lo puoi noleggiare allo studio)
  • Indossare indumenti leggeri
Cosa devo sapere prima della mia prima lezione?

Ti consigliamo di evitare di magiare almeno 2 ore prima della lezione, tenerti idratato durante la giornata bevendo molta acqua.

Il nostro centro Bikram ha un sistema di prenotazione online ma come prima lezione non ti preoccupare, vieni direttamente 30 minuti prima della lezione e ti illustriamo poi noi come prenotarti per le volte successive.

Se pratichi lo yoga per la prima volta, è importante essere paziente con te stesso.
E’ importante voler migliorare, ma allo stesso tempo sapere che la pratica yoga e’ un “viaggio” che percorrerai alla velocità che ti è più consona.

Perche’ fa caldo?

La terapia termica, che si avvale dell’utilizzo del calore, è nota ed usata come un valido strumento terapeutico. La sala yoga è riscaldata per proteggere i muscoli e permettere uno stretching più profondo e sicuro in minor tempo, così da poter vedere dei risultati in minor tempo. Il calore evita traumi durante lo stretching, aiuta nella cura di precedenti infortuni ed è un’effettiva prevenzione nel combatterne di nuovi rendendoci più flessibili. Inoltre il calore aumenta la frequenza cardiaca promuovendo un miglior esercizio cardiovascolare, aiutare a migliorare la resistenza migliorando il tono muscolare e ammorbidendo il collagene intorno alle articolazione, aumentando così la libertà di movimento.
Lo yoga non lavora solo i muscoli, durante la pratica massaggi i tessuti più profondi, le ghiandole e gli oragni interni. Mentre lavori sempre più intensamente e profondamente, cominci a rilasciare tossine e “veleni” che sono stati a lungo nel tuo corpo, sudando li elimini.

Come funziona lo yoga?

Gli esercizi di respirazione con cui inizia la lezione, insieme al calore della sala, cominciano a riscaldare il corpo dal dentro al fuori. Il metabolismo si velocizza, preparando il “sistema” a lavorare.

Lo yoga utilizza l’effetto tourniquets, durante le posture avviene una compressione degli organi interni, nel momento in cui la pressione è alleviata vi è un incremento della circolazione arteriosa all’organo e di conseguenza un maggiore apporto di ossigeno. L’aumentata circolazione venosa intanto favorisce la rimozione delle tossine, poi eliminate attraverso l’epidermide.
Le serie di 26 posture è disegnata così da isolare singole porzioni del corpo ed utilizzare questo effetto su un gruppo di muscoli, organi o ghiandole per lacuni secondi. Utilizzando questo metodo di allungare e comprimere, la circolazione migliora ed apriamo zone del corpo che erano bloccate. Al termine dei 90 minuti abbiamo lavorato il corpo al 100%, ogni cellula è stata rivitalizzata, la colonna è stata rinforzata, i sistemi tornano a lavorare nello stato ottimale dandoti un corpo energizzato ed una mente rilassata.

…e se non sono flessibile?
La pratica yoga non richiede che tu sia già flessibile, questo è un grande pregiudizio. Rafforzando il corpo e la colonna e muovendola in ogni direzione, gradualmente acquisterai flessibilità.

2_-Halfmoon-Pose_copyChi è Bikram?

Yogiraj Bikram Chowdhury nasce a Calcutta nel 1946 dove comincia a praticare Yoga a quattro anni, sotto l’insegnamento di Bishnu Gosh, fratello minore di Paramahansa Yogaganda ( autore di “Autobiografia di uno Yogi”).

Gosh, famoso culturista, è stato il primo a determinare scientificamente la capacità di curare dolori cronici e guarire il corpo con lo Yoga.

Bikram condivide ed insegna il suo metodo a livello mondiale da oltre 35 anni.

Per leggere di più clicca qui

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

0